Le ultime parole (Oce)

Non scriverò più per te,

se mi risponde solo la tua assenza.

 

Terrò per me

queste ultime parole,

ma attento!

che se mi sfuggono

colpiscono in fretta…

 

Ti difenderò

dalle mie parole

ma non per sempre.

 

Svelto, scappa,

prima che ti inseguano!

 

Se ti raggiungeranno,

sarà come tagliarsi i capelli.

 

Ti costringeranno

a buttare la maschera,

a riconoscere il ridere falso

che risuona

nell’eco del cuore.

Oce

Annunci

Informazioni su oceania2013

Non cerco lettori, ma se l'Infinito vi ha portato su queste pagine, come ha condotto qui anche me, siate i benvenuti!
Questa voce è stata pubblicata in Seconda persona singolare. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...